cerottini ago.jpgNel corso degli ultimi decenni, in Europa come in Cina, numerosi studi hanno dimostrato che il padiglione auricolare, in virtù della sua triplice innervazione, rappresenta una porta di accesso diretto al cervello.
In particolare possono essere stimolati punti specifici che attivano i sistemi fisiologici antidolorifici.

L'Auricoloterapia è molto valida sia in monoterapia che in associazione con altri strumenti terapeutici, quali l'Agopuntura o le tecniche infiltrative, con cui ottiene un effetto sinergico, agendo tramite vie neurofisiologiche differenti.

Uno dei più importanti vantaggi della Auricoloterapia consiste nella possibilità di stimolazione con microaghi a dimora, che consentono al paziente di auto-somministrarsi quotidianamente, tramite leggere pressioni, la stimolazione terapeutica, accelerando notevolmente il processo di guarigione.

Richiedi Informazioni

Chiama il centralino di Fisiomedical Caravaggio per richiedere le informazioni di cui hai bisogno, oppure scrivi un'email all'indirizzo di seguito indicato:
06-5940940

News

Tomografia Elettrolitica Extracellulare

29-07-2020

Il Tomeex, o Tomografia Elettrolitica Extracellulare, è un dispositivo medico diagnostico non invasivo che valuta i processi infiammatori... continua

La sindrome del Tunnel Carpale

15-07-2020

La sindrome del Tunnel Carpale è una neuropatia da intrappolamento progressivo del nervo mediano. Anatomia essenziale Il polso... continua

L'Epicondilite

9-07-2020

L'epicondilite è stata rinominata ultimamente "Epicondilalgia" poichè si tratta di un disturbo degenerativo muscolo-tendineo dell' apparato estensore... continua